Comunicato Ufficiale Hollister Incorporated - Aggiornamento sul COVID-19 e sulla fornitura dei prodotti Scopri di più

Esercizio fisico dopo l'intervento di stomia: 6 domande comuni

Restare in forma è importante per la salute. Se hai domande su come l'intervento di stomia può condizionare il tuo stile di vita attivo, qui troverai le risposte.

Exercising after Ostomy Surgery - 6 Common Questions

Ottieni risposte alle tue domande sull'attività fisica in presenza di una stomia.

Un intervento di stomia è un evento importante da non sottovalutare. Le prime settimane e i primi mesi dopo l'operazione possono essere difficili. Adattarsi alla stomia richiede tempo. Ma quando ti sarai ripreso completamente, potrai tornare a svolgere le attività fisiche in cui ti dilettavi prima dell'intervento.

Per molte persone, l'intervento di stomia rinnova l'entusiasmo per la vita. A questo nuovo entusiasmo si aggiunge il desiderio e la determinazione di raggiungere nuovi traguardi. O anche di provare un nuovo sport.

Prima di iniziare, ecco qualche domanda comune e la relativa risposta:

1. Che tipo di sport e attività fisica posso svolgere?

Prima di valutare specifiche attività sportive e di fitness, è importante capire come il corpo ha reagito all'intervento. Se non hai complicanze e il team sanitario che ti assiste non ha obiezioni, puoi svolgere quasi ogni tipo di esercizio, tra cui il nuoto. Potresti anche poter svolgere sport di contatto come il rugby o il calcio. Perfino le attività con molti piegamenti, come il bowling e l'aerobica, possono andare bene.

2. Il mio stoma resiste agli sport?

Il tuo stoma è più resistente di quanto tu possa pensare. Questa nuova sporgenza dall'addome può sembrare vulnerabile, ma in realtà è molto resistente. L'incisione chirurgica dovrebbe essere completamente chiusa appena dieci giorni dopo l'operazione. Con il tempo, il tessuto cicatriziale che circonda lo stoma raggiungerà la sua forza ottimale.

3. Dovrei preoccuparmi di avere un'ernia parastomale?

Sì, una stomia comporta un rischio maggiore di ernia parastomale da sollevamento o esercizio fisico estenuante. Questo è dovuto al fatto che i muscoli che supportano lo stoma non sono forti come lo erano prima dell'intervento. 

4. Cosa posso fare per prevenire un'ernia?

Puoi fare svariate cose per prevenire un'ernia. Per prima cosa, fai sempre attenzione a proteggere la zona addominale durante l'attività. Inoltre, monitora e tieni sotto controllo il peso. Parla con il tuo chirurgo prima di riprendere gli esercizi addominali o le attività che mettono a dura prova quella zona.

5. Cosa posso fare se ho un'ernia?

Contatta il personale sanitario che ti assiste per informazioni su attività e dispositivi come le cinture di supporto che possono essere adatti alla tua situazione individuale.

6. Cosa succede se ho una ferita perineale dovuta all'intervento chirurgico? Posso comunque fare attività fisica?

Sì, puoi fare attività fisica, ma concediti abbastanza tempo per guarire. La ferita perineale proviene dalla rimozione dell'ano e del retto, quindi è interessata da quasi tutti i movimenti del corpo inferiore. Questa zona sarà più sensibile rispetto all'incisione addominale ma, con il tempo, guarirà e diventerà altrettanto resistente.