Prendersi cura della pelle intorno alla stomia | Hollister IT

Comunicato Ufficiale Hollister Incorporated - Aggiornamento sul COVID-19 e sulla fornitura dei prodotti Scopri di più

La cute sana deve essere la regola, non l'eccezione.

La pelle intorno alla stomia dovrebbe assomigliare alla pelle di qualsiasi altra parte del corpo.

Il 58% delle persone con stomia riferisce arrossamento, il 46% bruciore e il 39% dolore o indolenzimento intorno alla stomia.

I pazienti con stomia ritengono che i problemi cutanei siano causati principalmente dall'adesivo che lacera la pelle e dalle perdite.

Le cause più comuni di perdita sotto una barriera cutanea per stomia sono una adattabilità inadeguata, l'applicazione impropria, nonché il movimento e la sudorazione eccessivi.


Vedi l’immagine. Contenuto sensibile


Questo è l'aspetto della pelle peristomale sana

La cute peristomale è intatta, senza segni di irritazione, eruzioni cutanee o arrossamenti. Una barriera cutanea con la giusta adattabilità aiuta a protegge la pelle dall'irritazione e dai danni causati dagli effluenti della stomia. La giusta formulazione di ingredienti nella barriera cutanea aiuta a previene i problemi della cute peristomale fin dal primo giorno.

Danneggiata

La cute danneggiata intorno alla stomia può apparire arrossata, ruvida e irritata e può provocare dolore. Se il foro della placca è troppo grande o se la placca non aderisce bene alla cute peristomale, gli effluenti della stomia possono danneggiare la pelle.
Vedi l'immagine Contenuto sensibile

Danneggiata e irritata

Il danno e l'irritazione al di sotto della barriera cutanea possono essere causati da cambi della placca troppo frequenti o da una formulazione di quest'ultima non adatta alla tua pelle. Anche le perdite e l'eccessiva umidità ne sono una causa.
Vedi l'immagine Contenuto sensibile

Quali sono le idee sbagliate più comuni sui problemi della pelle?

Quale percentuale di persone avverte prurito intorno alla stomia?